giovedì 6 dicembre 2007

satellite of love

un buongiorno con poca luce, il sole si è
barricato dietro delle nuvole fitte.
un buongiorno non brillante, il mio cosciente
ha deciso di starsene al calduccio.
ho scoperto che il mario bianchi o sergio rossi
francese si chiama stéphan dupont,
ho imparato delle nuove parole, ma mi
hanno detto che si usavano negli anni quattrovolteventi,
ho rimarcato che qui i miei capelli sono più belli
perchè si sporcano in mezza giornata,
fumo qualche volta les gitanes, ragion per cui
adesso so dell'esistenza del tabacco giallo e marrone e
poi molte altre cose. ma mi sto svegliando, adesso,
il pan au chocolat fumante e fragrante mi aspetta..

2 commenti:

pasqualino ha detto...

occhio alle bombe...

Anonimo ha detto...

Signore e Signori,ecco a voi il Gulliver del ventunesimo secolo!